Come eliminare programmi nascosti dal tuo computer?

 

Spesso dopo vari mesi di utilizzo ci si ritrova con un computer più lento del solito e che si blocca in continuazione. E’ utile conoscere quali programmi utilizzare per ripristinare il funzionamento ottimale del proprio computer.
Per prima cosa bisogna avere sul proprio computer un antivirus che ci permetta di escludere la presenza di virus. Un ottimo antivirus gratuito è AVG che potete trovare nella sezione download. Assicuratevi di effettuare periodicamente un aggiornamento del database.
Vediamo come usare vari tool per la rimozione di spyware e di tutti quei programmi indesiderati nascosti sul proprio computer.

HijackThis
Si tratta di un piccolo ma utile software che non necessita installazione. Potete scaricarlo andando alla pagina download. Esso permette di visualizzare tutti i programmi che vengono lanciati all’avvio del computer.
Fate click su “Do a system scan and save log file”. Il programma comincerà la scansione e alla fine si aprirà un file di testo. Evidenziate il contenuto del file di testo e copiatelo (Modifica-->Seleziona tutto, Modifica-->Copia). Poi andate sul sito http://www.hijackthis.de/it e incollate il vostro file di log nell’apposito spazio. Infine fate click su Analizza. Il sito vi fornirà i risultati dell’analisi del log di HijackThis. Controllate le voci che risultano sospette guardando il campo diagnosi della tabella dei risultati. Se riscontrate qualche risultato sospetto andate sulla schermata di HijackThis e mettete una spunta sulle voci sospette. Dopo aver spuntato tutte le voci indesiderate fate click su “Fix checked”. A questo punto l’avvio di questi programmi indesiderati è stato bloccato.

 

 

Spybot Search&Destroy
Potete trovare questo software gratuito e di semplice utilizzo nella sezione download. La prima cosa da fare dopo l’installazione è effettuare l’aggiornamento di Spybot. Fate click su “Aggiornamenti-->Cerca aggiornamenti”. Spuntate tutte le voci interessanti e fate click su scarica aggiornamenti. Attendete che l’aggiornamento finisca. Andate su Search&Destroy-->Avvia Scansione. L’analisi impegnerà il computer per un po’, lasciatelo lavorare. A scansione finita Spybot vi comunicherà i risultati della sua scansione, se è andata a buon fine vedrete delle spunte verdi sui problemi corretti o eventualmente le azione da intraprendere per correggere i problemi.
Un’ottima e utile funzionalità di Spybot è il tritatutto. Permette di cancellare quei files che risulta impossibile eliminare (Appare la finestra “Impossibile eliminare il file”). Andate in Utilità-->Tritatutto, fate click col tasto destro sulla parte bianca e ciccate su “Aggiungi file”, selezionate il file che non riuscite a eliminare. A questo punto impostate il numero di frammenti, va bene anche il valore di default. Ciccate su “Tritura!”